Siglato accordo con Fast Telecom per la distribuzione di smartphone BlackBerry

Uno dei punti chiave affrontati dal CEO BlackBerry, John Chen, durante la presentazione dei dati finanziari relativi al Q4 2016, per aumentare gli utili è stato che l’azienda di Waterloo ha fortemente bisogno di far decollare la distribuzione, su più canali di vendita, dei propri smartphone. Proprio per questo motivo il CEO è volato in Medio Oriente ed ha siglato, nel corso del fine settimana scorso, un accordo commerciale con Fast Telecom per la distribuzione di smartphone BlackBerry.

Siglato accordo con Fast Telecom per la distribuzione di smartphone BlackBerry

Fast Telecom ha sviluppato una vasta rete di distribuzione e di partner business con quasi 20 anni di esperienza di distribuzione; questo permetterà di portare innovazione e sicurezza con i dispositivi BlackBerry a un numero ancora maggiore di luoghi della regione.

Un accordo di distribuzione in base al quale Fast Telecom ora offrirà i dispositivi BlackBerry ai suoi clienti in tutto il Medio Oriente, tra cui gli Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Giordania, Libano, Kuwait, Qatar, Oman, Bahrain, Egitto e Marocco.

Siamo entusiasti di collaborare con Fast Telecom nella regione MENA, come parte della nostra strategia di aumentare la nostra copertura di mercato nella regione e ampliare la nostra rete di distribuzione globale. La sicurezza, la privacy, e la produttività del BlackBerry è senza pari e non vediamo l’ora di metterla a disposizione di un segmento di mercato ancora più ampio.

Articoli Simili