Samsung sigla accordo con BlackBerry per implementare la sicurezza sui dispositivi Android

Non solo la presentazione delle nuove soluzioni per gestire, in modo sicuro, le applicazioni e i dispositivi sulle differenti piattaforme (BES 12) al BlackBerry Enterprise Event, svoltosi nella giornata di ieri a San Francisco. Molte delle novità presentate riguardano infatti interessanti accordi siglati con numerosi partner, tra i più rilevanti non può che spiccare la partnership tra la sud-coreana Samsung e l’azienda di Waterloo. L’accordo, come si leggerà nel comunicato stampa a seguire, servirà per portare la sicurezza end-to-end, attraverso BES 12 e Samsung KNOX, a tutti i device Android.

Comunicato Stampa

Waterloo, ON – BlackBerry, leader mondiale nelle comunicazioni mobili, ha annunciato oggi una partnership strategica con Samsung Electronics Co. Ltd per fornire una soluzione altamente sicura par la mobilità Android. Di conseguenza, all’inizio del prossimo anno, le aziende avranno una nuova scelta strettamente integrata con una soluzione sicura end-to-end che riunisce BES 12: una soluzione EMM cross-platform da BlackBerry® con gli smartphone Samsung Galaxy e tablet che sono in embedded con Samsung KNOX.

“La creazione tra BlackBerry e Samsung di una soluzione integrata di impresa per Android ha un senso”, ha detto Bloomberg Head of Enterprise Mobility, Chris Behringer. “La sicurezza è una priorità assoluta per noi e questa offerta combinata offre una nuova opzione versatile sul mercato.”

Con KNOX, Samsung ha creato una serie di dispositivi Android in grado di salvaguardare i dati aziendali con strati multipli di hardware e basato su software di protezione. BlackBerry porta alla partnership una soluzione cross-piattaforma di gestione della mobilità aziendale di classe-leader (EMM) e un’infrastruttura di rete altamente sicura. Lavorando insieme, le aziende possono ora offrire alle imprese una nuova ed altamente sicura opzione di mobilità. Le opzioni sono fondamentali per le organizzazioni che desiderano soddisfare tutte le loro esigenze di business e di sicurezza. Uno studio globale pubblicato oggi ha evidenziato che il 76% delle persone, in settori regolamentati, dicono che il rischio di responsabilità e costose cause legali aumenterà a meno che le organizzazioni non facciano uno sforzo concertato per adottare una strategia globale di gestione della mobilità aziendale.

“Condividiamo l’obiettivo di fornire alle imprese le soluzioni più sicure per la mobilità attraverso questa partnership con BlackBerry“, ha detto Injong Rhee, Senior Vice President di KNOX Business Group, Samsung Electronics. “Samsung KNOX è focalizzato sulla fornitura di soluzioni di mobilità sicure alle imprese e, in combinazione con BES 12, offriremo più opzioni per i clienti che hanno bisogno di migliorare il livello di sicurezza su dispositivi Android.”

BlackBerry ha sviluppato una stretta collaborazione con Samsung e siamo impegnati ad approfondire l’interazione tra i nostri ingegneri e le squadre di sviluppo prodotto nel lungo termine,” ha detto John Sims, presidente di Global Enterprise Services BlackBerry. “Si tratta di una progressione naturale nel nostro percorso nel fornire ai nostri clienti più alternative per soddisfare le loro esigenze in continua evoluzione di telefonia mobile. Samsung KNOX offre una serie di caratteristiche hardware e software di sicurezza e la nostra partnership ci permette di integrare strettamente queste funzionalità con BES 12.”

Con BES 12 e Samsung KNOX, i clienti possono usufruire dei seguenti vantaggi:

  • Una soluzione integrata che unisce la connettività sicura e dispositivo, applicazioni di classe leader e capacità di gestione dei dati BlackBerry è nota per le caratteristiche di sicurezza incorporate nei dispositivi Samsung Galaxy.
  • Miglioramenti della sicurezza Android che riducono le minacce e che ignorano i meccanismi di sicurezza delle applicazioni, riducendo al minimo i danni da applicazioni difettose.
  • Completa separazione dei dati aziendali e personali senza compromessi per la sicurezza aziendale e la privacy dei dipendenti.
  • Una serie di miglioramenti alla sicurezza di base per proteggere meglio l’integrità dispositivo dal kernel alle applicazioni.
  • Area di lavoro migliorata con un’esperienza utente per un approccio più flessibile per la distribuzione aziendale.

La disponibilità è prevista nei primi mesi del 2015. Samsung rivenderà BES 12 ai clienti comuni e BlackBerry offrirà supporto KNOX come parte dell’abbonamento a BES 12. I prezzi saranno annunciati in base alla disponibilità. La capacità di gestire i dispositivi Samsung Galaxy con KNOX incorporato è solo una delle molte caratteristiche incluse in BES 12.

Articoli Simili