Pace fatta tra BlackBerry e T-Mobile?

Ricorderete come lo scorso aprile fu caratterizzato dalla notizia dell’interruzione dei rapporti tra BlackBerry e il terzo più grande operatori degli Stati Uniti, T-Mobile per l’appunto. Bene, ora a distanza di quasi un anno le cose sembrano aver preso una piega diversa. Durante una conferenza stampa con gli analisti finanziari, T-Mobile avrebbe rivelato di essere nuovamente in trattative con BlackBerry aggiungendo inoltre che sono stati i molti clienti, di entrambe le società, ad aver spinto per vederli nuovamente assieme.

Pace fatta tra BlackBerry e T-Mobile

Il tutto inizio con l’invio di una email, da parte dell’operatore statunitense, a tutti i suoi utenti in possesso di uno smartphone BlackBerry, nella quale venivano invitati di passare ad un Apple iPhone 5S. Per rimediare poi fu avviata un’offerta appositamente pensata per gli utenti BlackBerry da parte di T-Mobile. Il tutto non bastò e il CEO BlackBerry, John Chen, decise di non rinnovare, con T-Mobile, l’accordo per la vendita di prodotti BlackBerry.

Pace fatta dunque? Sembra proprio di si dato che i colloqui tra i due sono molto cordiali. T-Mobile, come anticipato, è da poco diventato il terzo più grande operatore degli Stati Uniti, conta oltre 55 milioni di clienti e nuovi accordi commerciali avvantaggerebbero entrambe le parti.

Articoli Simili