Nuove indiscrezioni sui prezzi dei BlackBerry Z10 e X10

Un sabato mattina ricco d’indiscrezioni in vista della presentazione ufficiale del BlackBerry® 10 e dei primi dispositivi con il nuovo sistema operativo fissata per il 30 gennaio in sei capitali mondiali, cioè tra poco meno di quattro giorni. Pochi giorni fa vi avevamo parlato, in questo nostro articolo, della possibilità di pre-ordinare un BlackBerry Z10 da un noto store canadese alla modica cifra di 799$ più spese di spedizione, circa 650€.

BlackBerry 10 Serie-L - 8

Nella notte appena trascorsa invece apprendiamo (sempre da cybervoci) nuove indiscrezioni relative i prezzi dei BlackBerry Z10 full touch e del BlackBerry X10 full qwerty, è noto come i principali operatori statunitensi siano in possesso dei nuovi smartphone e gli stessi si stanno adoperando per la distribuzione degli stessi con diverse formule, che sono:

  • 149$ sotto contratto per tre anni (valido sia per il BlackBerry Z10 full touch che per il BlackBerry X10 full qwerty)
  • 549$ per il BlackBerry X10 senza contratto
  • 600$ per il BlackBerry Z10 senza contratto

I prezzi senza contratto inoltre offrono al cliente finale la possibilità di acquistare il proprio smartphone senza nessun vincolo dell’operatore, quindi un device full unlocked ed utilizzabile con qualsiasi operatore e in qualsiasi stato. Addirittura, leggiamo, che gli stessi operatori statunitensi apriranno la “distribuzione dello Z10 e dell‘X10 già a partire dal 5 febbraio, cinque giorni dopo dalla presentazione ufficiale.

BlackBerry-X10-N-Series-4

Riflettendo sui prezzi qui proposti però è palese come essi cozzino fortemente con quelli proposti dagli store in pre-ordine. Quanto queste indiscrezioni sono veritiere? Furbizia da parte degli store online oppure voci del web? Non lo sappiamo con certezza, sappiamo solo che a chiudere l’indiscrezione troviamo anche news relative al BlackBerry PlayBook il quale, sempre dal 5 di febbraio, dovrebbe ricevere anch’esso l’aggiornamento al BlackBerry® 10 promesso tempo orsono e i BlackBerry Dev Alpha, a disposizione degli sviluppatori, si aggiorneranno al BlackBerry® 10 il 30 gennaio stesso, in occasione della presentazione, prima che vengano disattivati. Prendiamo queste news con le pinze ed utilizziamole solo per farci quattro chiacchiere su in attesa di notizie sicure ed affidabili. Il dibattito è aperto, visitate la discussione dedicata all’interno del nostro forum e diteci cosa ne pensate.

Articoli Simili