Iniziano le prime fasi di rilascio del prossimo aggiornamento 10.3.2 per BlackBerry 10

L’ultimo aggiornamento ufficiale in versione 10.3.1 per tutti gli smartphone BlackBerry 10 è stato rilasciato da poco più di 20 giorni per poi essere ritirato visti i numerosi problemi riscontrati dagli utenti, e già si sente parlare di una nuova versione del sistema operativo per i dispositivi di Waterloo. Il prossimo update che verrà rilasciato per tutti gli smartphone BlackBerry 10 sarà targato 10.3.2, aggiornamento che, dalle prime indiscrezioni, incrementerà principalmente miglioramenti relativi la sicurezza.

Iniziano le prime fasi di rilascio del prossimo aggiornamento 10.3.2 per BlackBerry 10

Durante il pomeriggio di ieri sono iniziate le prime fasi di rilascio del prossimo aggiornamento 10.3.2 per smartphone BlackBerry 10 e gli utenti interessati da questo update sono un ristretto numero di “membri” individuati dalla stessa società di Waterloo. Nel dettaglio, di seguito, vengono riportate le prime novità trapelate dall’update 10.3.2.158:

  • Nuove lingue supportate: http://paste.ee/p/KhBI0
  • Amazon Shopping pre-caricato
  • BBM Meetings pre-caricato
  • BlackBerry Protected con sistema antifurto: si potrà bloccare il dispositivo a distanza, cancellare e sbloccare con un nome utente BlackBerry Protected.
  • Browser: misure anti-phishing migliorato, modalità privata miglioramenta
  • Hub: possibilità di ricercare e-mail associate ad allegato, elenco di contatti recenti accessibile subito
  • Calendario: adattare la vista mensile per numero di eventi, anteprima fuso orario durante la modifica o la creazione di un appuntamento
  • BlackBerry Assistant con accesso ai timer
  • Nuovo client WDMC – Windows Data Management Client
  • Nuovi servizi PGP/SMIME per il criptaggio email

Prime indiscrezioni circa il prossimo aggiornamento 10.3.2

Insomma quello che dobbiamo aspettarci sarà principalmente un update correttivo e di miglioramento, per quanto riguarda la già elevata sicurezza dello stesso. Ma questo quando avverrà? Molto probabilmente già a partire dai primi mesi estivi di quest’anno dato che solo da qualche ora questo update è stato rilasciato per i primi test.

Articoli Simili