Il passaggio ad Android, per i device BB10, potrebbe essere più vicino di quanto pensiamo?

Ha suscitato non poco clamore la notizia comparsa la scorsa settimana, sulle pagine dell’agenzia Reuters, la quale vedrebbe la società di Waterloo pronta alla commercializzazione di un terminale con sistema operativo Android. Di li a poco però non tardò ad arrivare la secca smentita della società canadese che dichiarò, per mezzo di una email inviata alla stessa Reuters, di non voler assolutamente commentare rumors o speculazioni e di come BlackBerry rimanga concentrata sul sistema operativo BlackBerry 10.

Questa notizia però non ha fatto altro che alimentare tutta una serie d’informazioni, veritiere e non, circa la possibile commercializzazione di un terminale BlackBerry con sistema operativo Android.

In rete c’è già chi infatti vedrebbe il BlackBerry Slider il primo smartphone BlackBerry 10 candidato ad ospitare una sorta di mix tra il sistema operativo Android (Lollipop) e una serie di servizi BlackBerry ottimizzati per il corretto funzionamento sulla piattaforma del robottino. Dietro tutto questo ci sarebbe una stretta collaborazione tra BlackBerry e Samsung e a conferma di ciò troviamo anche le tante analogie hardware tra lo Slider e il Samsung Galaxy S6. Stando alle prime indiscrezioni non confermate, il BlackBerry Slider sarebbe dotato di uno schermo curvo con specifiche quali schermo da 5.1 pollici con una risoluzione di 1440 x 2560, alimentato da un processore octa-core, fotocamera posteriore da 16 mpx e frontale da 5mpx. Praticamente le stesse identiche specifiche del Samsung Galaxy S6.

Anche se di recente le due società hanno collaborato assieme su altri progetti, tra cui un algoritmo di crittografia che BlackBerry fornisce a Samsung per la “sandbox” sicura di KNOX, e il servizio software di BlackBerry SECUtablet installato sui tablet Samsung Galaxy Tab 10.5 dedicati all’impresa, può bastare per alimentare l’ipotesi di una possibile commercializzazione, da parte di BlackBerry, di un terminale con sistema operativo Android?

Analizzando la cosa appare ovvio come adottare Android non sarebbe una scelta logica da parte di BlackBerry. Forse anche incomprensibile e che sicuramente non porterebbe nessun vantaggio alla società Waterloo, come di fatto ha sempre sostenuto lo stesso CEO, John Chen che ha sempre parlato di sicurezza, privacy, e di come BlackBerry sia l’unica società presente sul mercato che possa garantire, sia con i suoi applicativi, che il proprio sistema operativo, la massima sicurezza nel campo della comunicazione mobile.

Insomma rumors oppure speculazioni mediatiche in vista della presentazione della nuova trimestrale il 23 Giugno prossimo? Tutto lascia supporre la seconda opzione, ma la parola a voi. Per dire la vostra vi segnaliamo la discussione dedicata presente all’interno del nostro forum.

Il virus buono nella community BlackBerry® | BlackBerryHack.com founder | BBM: virus89 #Priv | BBM: 2B649392 #Z30 | BBM: 2ABFED18 #Z10 LE

3 Commenti

  1. Dottnoce
    19 giugno 2015 alle 14:34 Rispondi

    La trimestrale mi pare sia il 23 giugno… non il 26
    – Via BHack 10

    1. virusman89
      19 giugno 2015 alle 14:45 Rispondi

      Hai perfettamente ragione, errore mio. Corretto e grazie della precisazione 😉 – Via BHack 10

  2. Alex
    24 giugno 2015 alle 10:58 Rispondi

    Se realmente BlackBerry sia intenzionata a fare un passo del genere vuol dire che anche chen alla fine ha fallito come continua ad accadere l’abbandono del terminale da parte delle aziende ora se fosse vera la notizia BlackBerry inizierà a vedere anche l’allontanamento dei consumer, ma poco importa all’azienda visto che non ha mai mostrato interessi per i clienti consumer. Come disse un analista tempo fa ne rimarranno solo 2 quindi 2 SO sul mercato mondiale tutto il resto sarà specchietto per allodole per attirare il consumatore a spendere soldi per poi accorgersi di averli buttati. Bene alla fine vedremo la fine di chi ha inventato la prima tastiera migliore, il primo SO sicuro che ha dato fastidio anche alle forze USA il primo terminale per lavorare, il primo che diede le mail in tempo reale, be qualcosa si spera abbia insegnato qualcosa BlackBerry, ci hanno provato i vari Ceo e tutti hanno fallito……. che disfatta BlackBerry una società di servizi…..

Lascia un commento

Articoli Simili