Il Mercury sarà l’ultimo smartphone realizzato interamente da BlackBerry

Subito dopo la pubblicazione dei risultati finanziari relativi al secondo trimestre 2017 il CEO di BlackBerry, John Chen, ha risposto ad alcune domande circa l’annuncio che non progetterà e produrrà più smartphone in prima persona e circa le dichiarazioni che concederà in licenza la tastiera QWERTY fisica ad altri produttori di smartphone. Al primo quesito, ai microfoni della BBN, John Chen ha confermato come l’outsourcing dell’hardware BlackBerry non è stato ancora completato e lo sarà solo entro il 28 Febbraio prossimo.

Il Mercury sarà l'ultimo smartphone realizzato interamente da BlackBerry

Mentre, sul secondo punto, il CEO ha osservato come due prodotti sono già realizzati da partner, ma di come BlackBerry sta ancora sviluppando un proprio smartphone.

Andando ad analizzare questa dichiarazione possiamo dire con certezza che i due dispositivi realizzati da terzi, ad oggi, sono il DTEK50 ed il DTEK60 mentre quello che conosciamo come BlackBerry Mercury, ovvero il dispositivo con tastiera fisica QWERTY e OS Android, sarà l’ultimo smartphone realizzato internamente dal brand canadese.

Il BlackBerry Mercury, conosciuto finora come BlackBerry Rome, è progettato come il BlackBerry Classic e avrà le seguenti caratteristiche:

  • tastiera QWERTY
  • processore Qualcomm 8953
  • schermo Full HD da 4.5″
  • 3GB di RAM
  • 32GB di storage
  • fotocamera posteriore da 18Mpx
  • fotocamera frontale da 8Mpx
  • batteria da 3400 mAh
  • Quick Charge 3.0
  • alloggiamento in alluminio
  • lancio previsto: Febbraio 2017

Il virus buono nella community BlackBerry® | BlackBerryHack.com founder | BBM: virus89 #Priv | BBM: 2B649392 #Z30 | BBM: 2ABFED18 #Z10 LE

7 Commenti

  1. Davide
    3 ottobre 2016 alle 9:05 Rispondi

    Speriamo che esca davvero e che non esca troppo tardi … Già Febbraio 2017 mi sembra troppo in là …

  2. Aaa
    3 ottobre 2016 alle 9:25 Rispondi

    Sì, febbraio mi sembra una data buttata lì a caso.. – Via BHack 10

  3. Carlo
    3 ottobre 2016 alle 14:40 Rispondi

    Ma che differenza c’è tra il Qualcomm 8953 e lo Snapdragn 820/821.

    1. Carlo
      3 ottobre 2016 alle 14:43 Rispondi

      Ho trovato proprio adesso sul sito che si tratta del 625. Non è possibile. Già lo Snap 820 sta per essere sostituito dal 821 ed ancora mi usano il 625. Assurdo non posso crederci.

    2. virusman89
      9 ottobre 2016 alle 21:26 Rispondi

      Nessuna Carlo, i processori Snapdragon sono appunto circuiti elettronici integrati prodotti da Qualcomm. Diciamo quindi che un processore prima di essere battezzato come Snapdragon xxx all’origine viene codificato con Qualcomm xxx; non so se ho reso l’idea 😉 – Via BHack 10

  4. alexmessomalex
    3 ottobre 2016 alle 23:04 Rispondi

    Be la tastiera del Classic è sublime, finalmente uno schermo rettangolare, finalmente un buona fotocamera. Mi domando quanto sia lungo lo smartphone…

  5. Luca
    15 ottobre 2016 alle 14:12 Rispondi

    Grazie per le preziose informazioni.
    Aggiornateci più possibile per il Mercury, in speranza che sia quello con la tastiera.

    Buon successo… – Via BHack 10

Lascia un commento

Articoli Simili