Il marketing BlackBerry affidato all’agenzia GYRO

Fa un certo effetto parlare di quest’argomento ma le parole di Christoph Becker, CEO di Gyro aiuteranno sicuramente a far chiarezza sul vicenda. La Gyro è un’agenzia globale di marketing e dall’evento di presentazione, dello scorso 24 settembre, del BlackBerry Passport si sta occupando dell’intera campagna di marketing di BlackBerry. Dai video realizzati per la presentazione dello smartphone sino allo slogan #WorkWide, ovvero ‘Lavoro Ampio‘, è tutta opera della Gyro alla quale l’azienda di Waterloo ha affidato appunto la propria campagna di marketing business-to-business per rivitalizzare il proprio brand in ambito aziendale.

Il marketing BlackBerry affidato all'agenzia GYRO

Leggiamo ora le parole di Christoph Becker, CEO di Gyro:

La campagna denominata “Work Wide” si appoggia sull’ampio schermo del BlackBerry Passport costruito per le funzioni di business come la lettura di e-mail e dei fogli di calcolo. Se non si sta facendo una cosa seria, allora si può utilizzare qualsiasi altro telefono cellulare. Gli utenti possono avere un iPhone per il gioco e un BlackBerry per il lavoro. Questo mantiene l’azienda fuori dalla battaglia campale tra Apple, Samsung e gli altri concorrenti. Non stiamo lanciando un marchio ma stiamo portando un’azienda alle sue origini.

L’agenzia sarà anche responsabile della comunicazione della società canadese per quanto riguarda software e servizi enterprise.

Che sia questo il primo accenno di “rilancio” pubblicitario che vuole intraprendere l’azienda canadese?

Articoli Simili