HaCkEr Team buca il WebKit dell OS6 e prelevano contatti e foto

Vincenzo Iozzo (left), Pwn2Own official Aaron Portnoy and Willem Pinckaers exploiting the BlackBerry.

Ebbene si 😈 anche questo è stato possibile. Il nuovo BlackBerry Webkit Navigation 6 su “progettazione” Java e quindi OpenSource è stato bucato da questi tre hacker Pwn2Own (Vincenzo Iozzo, Willem Pinckaers e Ralf Philipp Weinmann) che sono riusciti a rubare l’elenco dei contatti ed il database immagini di un BlackBerry Torch 9800.

Il test è stato fatto su un BlackBerry Torch 9800 con firmware 6.0.0.246. Iniziate ad aver paura?Che foto avete da nascondere è?!? 😆 comunque come detto su il nuovo Webkit è open source e questo è uno dei più grandi problemi di sicurezza in quanto tutti abbiano accesso alla radice della sua struttura stessa. Ma la cosa realmente impressionante è che sono riusciti a spostare il browser in una Java Virtual Machine per estrarre le informazioni. Hanno usato un errore fuga di informazioni per vedere le parti della memoria del dispositivo e rimuovere i tuoi contenuti.

Secondo ZDNet, il team che si occupa della sicurezza di RIM ne era a conoscenza, e il suo direttore, Adrian Stone, ha detto che lavorerà per verificare se la vulnerabilità esiste ancora nel sistemi operativi più recenti. ZDNet Stone ha detto: ” Succede. Non è quello che vuoi, ma non esiste una cosa come l’open source impeccabile “.

Maggiori informazioni su l’impresa su ZDNet.com ….si avrà a breve un annuncio ufficiale di RIM, intanto si sa che RIM sta lavorando sulla possibilità di fare piccoli aggiornamenti di sistema operativo senza dover effettuare un aggiornamento completo, ma questa opzione non è ancora disponibile.

Articoli Simili