BlackBerry Hack Community

Versione completa: Nokia lascia, Microsoft raddoppia
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Con oggi uno dei più famosi marchi della storia della telefonia mobile ci lascia cedendo definitivamente la sua divisione devices and Service e il brand lumia a Microsoft diventando Microsoft mobility, Nokia si occuperà di produrre terminali entry level quali gli asha con il suo symbian e la gamma Nokia x con a bordo android customizzato e privato del suo play store.
Ecco il comunicato ufficiale di Microsoft:

“Diamo il benvenuto alla divisione Devices and Services di Nokia che da oggi entra a far parte della nostra famiglia. Le capacità e gli asset nell'ambito dei dispositivi mobile che Nokia porta con sé ci faranno progredire nel nostro percorso di trasformazione" ha affermato Satya Nadella, CEO di Microsoft. “Insieme ai nostri partner, continueremo a perseguire l'obiettivo di creare più velocemente innovazione per il nostro mondo basato su un approccio “mobile-first, cloud-first”.
Stephen Elop, ex Presidente e CEO di Nokia, avrà il nuovo ruolo di Vice Presidente Esecutivo di Microsoft Devices Group, guidando la divisione che si occupa di device e include gli smarthphone Lumia e i Tablet, i telefoni Nokia, l’hardware Xbox, Surface oltre ai prodotti e accessori Perceptive Pixel (PPI).
Sono previsti in oltre ben 8 dispositivi lumia per la fine del 2014 e prendono il nome in codice di
Ara, Leo, Moonraker, Onyx, Peridot, Superman, Tesla e Vantage.
Aggiornamento: Microsoft ha annunciato che cancellerà definitivamente il brand Nokia e Lumia immettendo sul mercato gli smartphone denominati Microsoft gofone
I primi render dei nuovi dispositivi sono già stati rilasciati, molto probabilmente richiameranno ciò che è stato fatto da nokia per ora, per una graduale modifica degli stessi entro il 2016