Dettagli sul funzionamento della tastiera del BlackBerry Passport

Presentato al termine della Conference Call, tenuta in occasione della presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre 2015, il BlackBerry Q30 alias Passport ha stravolto ogni canone estetico conosciuto almeno finora nell’ambito dei dispositivi mobile. Oltre al design però il dispositivo è un concentrato di tecnologia e innovazione, soprattutto se le possibili specifiche hardware vengono confermate, ma l’elemento focale di questo dispositivo sarà indubbiamente la sua tastiera QWERTY a solo tre file di tasti invece delle tradizionali quattro e con tutti i tasti sensibili al tocco.

Dettagli sul funzionamento della tastiera del BlackBerry Passport

Cerchiamo ora di capire meglio come la tastiera del BlackBerry Q30 alias Passport migliorerà la nostra esperienza utente;

Con questo dispositivo saremo in grado di navigare sulle pagine web, sfogliare le applicazioni e o le e-mail con un leggero swipe delle dita sui tasti, il design minimalista elimina alcuni tasti massimizzando le dimensioni dello schermo. Possiamo usufruire di altri comandi personalizzati del BlackBerry Q30 alias Passport che sfruttano la tastiera touch capacitiva per aumentare la nostra produttività.

  • Scorrimento: Come anticipato, è possibile utilizzare la tastiera per scorrere su e giù nelle liste o nelle pagine del browser. Tenete le dita fuori dallo schermo e concentratevi su ciò che sta accadendo.
  • Cursore di controllo e selezione del testo: Questo è un classico miglioramento della produttività reinventato con il BlackBerry Q30 alias Passport. Toccare due volte la tastiera, quindi trascinare il dito sulla tastiera per far cadere il cursore esattamente al punto giusto. Oppure selezionare il testo proprio come si farebbe su un vecchio BlackBerry: tenere premuto il tasto SHIFT mentre si trascina il dito sulla tastiera per estendere una selezione.
  • Tastri contestuali virtuali: Oltre alla tastiera QWERTY fisica del BlackBerry Q30 alias Passport, è stata aggiunta una riga virtuale dinamica sullo schermo che si sposta elegantemente a seconda del contesto. Quindi, se si sta digitando una password on-screen, numeri e simboli comunemente usati nelle password si aprirà automaticamente. Oppure, se si sta digitando un indirizzo di posta elettronica, verrà visualizzato il simbolo ‘@’. Oppure, se si naviga sul Web, vengono visualizzati i caratteri necessari per digitare una URL. E se è necessario accedere a qualsiasi simbolo o un carattere speciale, basta strisciare giù sulla tastiera per vederli tutte in una sola volta.
  • Flick: Bloccato su una parola? La funzionalità del BlackBerry 10 che impara da voi le parole, vi offre quelle che utilizzate per la maggiore. Basta un flick per completare la parola. Niente più auto-correzione durante la digitazione per una scrittura più veloce e più accurata.
  • Elimina: avete fatto un errore? Nessun problema, basta strisciare indietro (da destra verso sinistra) per eliminare l’ultima parola, proprio come sulla nostra tastiera virtuale!
  • Inserimento di un carattere accentato?: Tenere premuto il tasto della lettera e poi toccare leggermente il tasto per aggiungere l’accento appropriato!

In sintesi, per essere più chiari, possiamo dire che con questa tastiera è possibile premere e digitare lettere, oltre a poter eseguire delle gesture tipiche della tastiera virtuale presente su BlackBerry Z10, BlackBerry Z30 e BlackBerry Z3. Stupefacente vero? Ne siete incuriositi almeno quanto noi?

Articoli Simili