Dan Dodge abbandona la dirigenza di QNX Software Systems

Dopo Donny Halliwell, Nick Kalkounis, Luca Filigheddu nella figura di Manager Global Developer Ecosystem di BlackBerry e John Sims, responsabile alle vendite globali di BlackBerry, anche Dan Dodge, co-fondatore e CEO di QNX Software Systems ha rassegnato le dimissioni e andrà in pensione alla fine dell’anno. Dan Dodge e Gordon Bell iniziarono a lavorare su QNX come studenti presso l’Università di Waterloo nel 1980 e nel 1982 fu presentata la prima versione di QNX.

Dan Dodge abbandona la dirigenza di QNX Software Systems

Nel 2004, QNX Software Systems fu venduta alla Harman International Industries ed ampiamente utilizzata nell’industria automobilistica per sistemi telematici. Il 9 aprile del 2010 QNX Software Systems fu acquistata dall’allora Research In Motion che ha utilizzato il suo software per alimentare il BlackBerry PlayBook, la piattaforma BlackBerry 10 e IoT.

BlackBerry ha così salutato Dan Dodge:

Siamo grati per i contributi di Dan Dodge a QNX e BlackBerry e per il suo lavoro partendo da una start-up fino a diventare un leader indiscusso nel software embedded. Con il ritiro di Dan, John Wall, che è stato determinante per il successo di QNX come Chief Operating Officer, diventerà il Senior Vice President e Head of QNX. Siamo riconoscenti a Dan per i 35 anni di dedizione a QNX e gli auguriamo tutto il meglio.

Anche Dan Dodge ha voluto commentare così il suo addio:

La decisione di lasciare è la mia. Ho invitato tutti quelli che ho conosciuto in QNX in questi 35 anni perché abbiamo avuto un grande successo.

Ricordiamo che proprio grazie a QNX, BlackBerry continua a crescere attraverso vari settori con dispositivi medici, sistemi di automazione industriale, router di rete e altre applicazioni mission-critical così come l’industria automobilistica installato su oltre 50 milioni di veicoli.

Articoli Simili