BlackBerry Priv disponibile ufficialmente in Italia a 849€

Molto lentamente il BlackBerry Priv, il primo smartphone del brand canadese con sistema operativo Android e tastiera QWERTY a scomparsa arriverà anche nel nostro paese. Ricordiamo infatti come negli Stati Uniti, in Canada, Inghilterra e Germania le fasi di pre-ordine siano già iniziate da diverso tempo e in molti, dal 6 Novembre scorso, già hanno iniziato a ricevere il proprio #Priv. Ma in Italia quando sarà possibile acquistarlo?

BlackBerry Priv disponibile ufficialmente in Italia a 849€

Nel nostro paese a comunicare la prima data utile per le consegne del BlackBerry Priv fu il noto store online ePRICE; ora dopo qualche settimana ecco trapelare in rete l’annuncio ufficiale fatto dalla società di Waterloo:

PRIV sarà disponibile a partire da questa settimana presso i rivenditori fisici selezionati ed online al prezzo di 849€. PRIV sarà inoltre disponibile su ShopBlackBerry all’inizio del 2016 per la spedizione in Italia.

Decisamente un prezzo maggiore rispetto a quello che bisognerebbe spendere su Amazon, ePRICE, MediaWorld, Euronics e Gli Stockisti dove il BlackBerry Priv si può acquistare a 780/800€.

Acquistando PRIV non si accede soltanto ad Android, BlackBerry ci tiene infatti a sottolineare che il suo nuovo top gamma mette la sicurezza al centro della sua esperienza d’uso, un punto a favore per il comparto business che ha sempre visto di buon occhio il brand e le sue soluzioni software. Tutto questo ne giustifica però il prezzo?

Il virus buono nella community BlackBerry® | BlackBerryHack.com founder | BBM: virus89 #Priv | BBM: 2B649392 #Z30 | BBM: 2ABFED18 #Z10 LE

9 Commenti

  1. TerryZennaro
    22 dicembre 2015 alle 13:37 Rispondi

    Cose da Pazzi – Via BHack 10

    1. virusman89
      23 dicembre 2015 alle 18:47 Rispondi

      Improponibile proprio come cosa, senza parole. Addirittura ad un prezzo più alto degli attuali 780/800€ proposti dagli store online – Via BHack 10

  2. Aldo
    23 dicembre 2015 alle 18:56 Rispondi

    Beh come strategia d attacco mi sembra azzeccata…anke se 900 euro mi sembrerebbe piu’congruo…cose da pazzi.. – Via BHack 10

    1. virusman89
      23 dicembre 2015 alle 19:06 Rispondi

      Personalmente non la vedo bene come strategia, poi boh…vedremo a 6 mesi cosa accadrà! – Via BHack 10

  3. Aldo
    23 dicembre 2015 alle 19:47 Rispondi

    Infatti voleva essere velatamente ironica…cmq scherzi a parte trovo inspiegabile quel prezzo,le specifiche sono grosso modo quelle di un device sui 500 euro…vedremo – Via BHack 10

    1. virusman89
      24 dicembre 2015 alle 12:35 Rispondi

      Ma se, notizia delle ultime ore, a partire da Febbraio il prezzo diminuirà, forse a favore di un nuovo device presentato, che senso ha proporlo a 849€ in pochissimi mercati e poi svenderlo a favore dell’ultimo arrivato? Il reparto marketing (se mai esistesse) secondo me ha seri problemi; è contro qualsiasi logica razionale! 🙁 – Via BHack 10

  4. Aldo
    24 dicembre 2015 alle 18:51 Rispondi

    Esatto…sul marketing non commento,se mai avessero,ma ne dubito,strategie in tal senso..se il target e’far scappare potenziali clienti..boh incomprensibile – Via BHack 10

  5. alessandro
    28 dicembre 2015 alle 12:29 Rispondi

    Penso davvero che Blackberry abbia il Ceo più incompetente del mondo

  6. Carla
    13 gennaio 2016 alle 6:11 Rispondi

    Indeclinabile!!! – Via BHack 10

Lascia un commento

Articoli Simili