BlackBerry PlayBook potrebbe uscire direttamente nella versione 3G

Una volta che le presentazioni (di BlackBerry 9800 Torch) son state fatte, che i firmware 6 leaked li abbiamo, che sappiamo che presto potremmo avere anche BlackBerry 9780 Bold per quanto sia molto simile all’attuale 9700, rimane da parlare di PlayBook, perchè vorremmo vederlo subito, perchè siamo curiosi, perchè, non lo neghiamo perbacco, ci piace proprio. In un primo momento l’informazione è che il dispositivo sarebbe dovuto uscire nel 2011 in versione WiFi, assecondando totalmente la visione di BlackBerry Amplified, ossia un dispositivo simbiontico che avrebbe la caratteristiche di “ingrandire” tutto quello che succede su BlackBerry. Il rumors che trapela da certi ambienti è che potrebbe uscire direttamente sul mercato la versione 3G.

La notizia di per sè non è di certo brutta, anzi, quello che semmai c’è da chiedersi è perchè RIM salterebbe una versione del device, salvo il vero, a prezzo inferiore? Due fondamentalmente i motivi che ci vengono in mente: Dato che il dispositivo uscirà nel 2011 e in giro ci sono (e stanno arrivando) in RIM potrebbero essersi resi conto che in effetti “il tempo stringe”, quindi niente versione solo WiFi e via con quella 3G.I gestori impongono la presenza della SIM per poter inserire i dispositivi a listino e inglobarli in profili tariffari e offerte. Sia la prima che la seconda ci sembrano due valide motivazioni per indirizzare RIM su questa strada; voi che idee avete?

Articoli Simili