BlackBerry Kopi e Americano accantonati, BlackBerry Jakarta a meno di 200 dollari

Prosegue senza sosta la ripianificazione degli obbiettivi cardine che l’azienda canadese BlackBerry® sta apportando e questo anche grazie all’arrivo del nuovo CEO John Chen, nel mese di novembre, che tra il rilascio dei dati finanziari relativi alla trimestrale Q3 2014 e le interviste al CES che si sta tenendo in questi giorni a Las Vegas fa trapelare ai giornalisti. Dunque dopo l’accordo quinquennale con Foxconn era quasi scontato che BlackBerry® avrebbe abbandonato la produzione dei due dispositivi di fascia bassa, più nel dettaglio si parlava del BlackBerry Kopi e del BlackBerry Americano.

BlackBerry Kopi e Americano accantonati, BlackBerry Jakarta a meno di 200 dollari

Il cambiamento invece vuole che con la collaborazione quinquennale di Foxconn, BlackBerry® lanci sul mercato un solo dispositivo di fascia bassa, con sistema operativo BlackBerry® 10 e dal nome in codice di BlackBerry Jakarta. Smartphone voluto e realizzato principalmente per i nuovi mercati emergenti (quindi in italia non sarà disponibile), mercati nei quali BlackBerry® viene apprezzata e dove registra vendite record, il BlackBerry Jakarta inoltre non dovrebbe superare i 200$ di prezzo e dovrebbe fare la sua comparsa intorno al mese di marzo/aprile (per date e prezzi ufficiali è ancora presto parlarne).

Dunque gli obbiettivi di Chen sono ben chiari, basta attendere un pò per scoprire se le scelte da lui volute saranno recepite dai mercati.

Articoli Simili