BlackBerry annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2016

I tanto attesi risultati finanziari, dell’azienda canadese, relativi al secondo trimestre 2016 sono stati comunicati nella giornata di ieri, 25 Settembre. Da quanto si potrà leggere nella sintesi del comunicato stampa che seguirà, le cose sembrano seguire e rimarcare la rotta impostata già nelle precedenti trimestrali. Proprio a questo proposito il CEO BlackBerry, John Chen, ha confermato come “…la seconda metà della nostra inversione di tendenza si concentra sulla stabilizzazione dei ricavi, con una redditività sostenibile e generazione di cash”.

BlackBerry annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2016

Il fatturato per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2016 è stato di circa 490 milioni di dollari. La ripartizione dei ricavi per il trimestre è stata di circa il 41% per l’hardware, il 43% per i servizi e il 15% per il software. Nel corso del trimestre, la società ha registrato un fatturato hardware su circa 1,3 milioni di smartphone BlackBerry. Circa 0,8 milioni di smartphone BlackBerry sono stati venduti a clienti finali, con un ASP (average selling price, ovvero prezzo medio di vendita) di 240 dollari rispetto ai 211 dollari del trimestre precedente.

Trai punti focali di questo Q2 2016 segnaliamo:

  • Entrate da software e servizi non-GAAP pari a 74 milioni di dollari in aumento del 19% rispetto al Q2 2015 trainati da una crescita del 33% nel vendite di licenze
  • Cash flow positivo di 100 milioni di dollari nel trimestre
  • Liquidità e investimenti a saldo di 3,35 miliardi di dollari alla fine del trimestre finanziario, con un incremento di 37 milioni rispetto al Q1 2016 dopo l’utilizzo di 470 milioni di riacquisto di azioni
  • Perdita non-GAAP di ($ 0,13) per azione, l’utile GAAP di base di $ 0,10 per azione
  • Perdita non-GAAP di funzionamento ($ 84) milioni di dollari, con un utile operativo GAAP di 33 milioni di dollari
  • Non-GAAP margine lordo del 40,9% e GAAP margine lordo del 37,8%
  • EBITDA rettificato a 68 milioni
  • Chiusura del trimestre con l’acquisizione di AtHoc e annuncio dell’accordo per acquisire Good Technology
  • Conferma del lancio di uno smartphone con sistema operativo Android e la sicurezza BlackBerry

Articoli Simili