BlackBerry annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2015

I tanto attesi risultati finanziari, dell’azienda canadese, relativi al secondo trimestre 2015 sono stati comunicati nella giornata di ieri, 26 settembre, a due giorni di distanza dalla presentazione ufficiale del BlackBerry Passport. Da quanto si potrà leggere nel comunicato stampa che seguirà, le cose sembrano seguire e rimarcare la rotta impostata già nella prima trimestrale 2015. Uno dei primi dati chiave e che smentiscono le previsioni degli analisti più positivi di Wall Street è che la società di Waterloo ha annunciato una perdita di soli 11 milioni di dollari pari a 0,02 dollari per azioni mentre, gli stessi analisti, prevedevano una perdita di 0,16 dollari per azione.

BlackBerry annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2015

Bene anche i ricavi per il secondo trimestre fiscale che sono stati pari a 916 milioni dollari, che vengono così ripartiti:

  • 46% per l’hardware
  • 46% per i servizi
  • 8% per il software e altre entrate

Inoltre è la stessa BlackBerry a comunicare di aver venduto circa 2,4 milioni di smartphone nel corso del trimestre in esame.

Comunicato Stampa

Q2 Highlights

  • Disponibilità liquide e investimenti a 3,1 miliardi dollari alla fine del trimestre fiscale
  • L’uso di cassa normalizzato di $ 36 milioni nel trimestre, rispetto ai 255 milioni di dollari del trimestre precedente
  • Non-GAAP margine lordo del 47,5%, guidato da margine lordo hardware non-GAAP positivo
  • Margine operativo non-GAAP pareggio
  • Il Programma EZ Pass ha portato ad un totale di 3,4 milioni di titoli rilasciati per BES10, un aumento di quasi tre volte rispetto allo scorso trimestre, con il 25% delle licenze totali scambiate dalle piattaforme di Mobile Device Management concorrenti
  • 91 milioni di utenti mensili attivi su BBM rispetto agli 85 milioni del trimestre precedente
  • Creato l’unità BlackBerry Technology Solutions, che comprende QNX (software integrato), Certicom (crittografia), Paratek (sintonizzazione antenna), il portafoglio di brevetti e l’Internet delle Cose
  • Annunciato un accordo per acquisire SECUsmart, leader nella sicurezza e la crittografia della voce e l’acquisizione di Movirtu, un fornitore di soluzioni SIM virtuali

Risultati Q2

I ricavi per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2015 sono stati di 916.000.000 $. La ripartizione dei ricavi per il trimestre è stato di circa il 46% per l’hardware, 46% per i servizi e l’8% per il software e altre entrate. Durante il secondo trimestre, la Società ha registrato un fatturato hardware di circa 2,1 milioni di smartphone BlackBerry. Durante il secondo trimestre, circa 2,4 milioni di smartphone BlackBerry sono stati venduti attraverso i clienti, che comprendeva le spedizioni effettuate e riconosciute prima del secondo trimestre e che hanno ridotto l’inventario della Società.

Perdita di Non-GAAP per il secondo trimestre è stata di $ 11 milioni, o $ 0,02 per azione. Perdita netta GAAP per il secondo trimestre è stata di 207 milioni dollari, o una perdita di $ 0,39 per azione. La perdita netta GAAP comprende un onere non monetario associato alla variazione del fair value delle Obbligazioni 167 milioni di dollari (il “Q2 fiscale 2015 Obbligazioni Fair Value Adjustment”) e oneri di ristrutturazione ante imposte di 33 milioni dollari relativi al programma di ristrutturazione . L’impatto di tali rettifiche sulla perdita netta GAAP e la perdita per azione è riassunto in una tabella.

Totale cassa, equivalenti di cassa, a breve termine e investimenti a lungo termine era di 3,1 miliardi dollari a partire dal 30 agosto 2014 La Società ha utilizzato 36 milioni di dollari nel secondo trimestre, escluse le entrate nette di 47 milioni dollari relative alle operazioni non strategiche nel corso del trimestre. Obblighi di acquisto e altri impegni ammontano a circa 1,6 miliardi al 30 agosto 2014, con gli ordini di acquisto con i produttori di contratto pari a circa 344 milioni dollari del totale.

“Abbiamo consegnato un trimestre solido e siamo fiduciosi che potremo realizzare il pareggio del flusso di cassa entro la fine del FY15,” ha dichiarato John Chen, presidente esecutivo e CEO di BlackBerry. “La ristrutturazione della nostra forza lavoro è completata e ci stiamo concentrando sulla crescita dei ricavi e sugli investimenti giudiziosi per migliorare la nostra posizione di leadership nella mobilità aziendale e di sicurezza che ci guida verso la redditività non-GAAP durante il FY16.”

Prospettiva

La Società continua a mantenere la sua forte posizione di cassa, mentre è sempre più alla ricerca di opportunità di investimento. La Società continua a indirizzare il break-even dei flussi di cassa entro la fine dell’anno fiscale 2015.

Articoli Simili