BlackBerry annuncia i risultati finanziari del primo trimestre 2018

I tanto attesi risultati finanziari, dell’azienda canadese, relativi al primo trimestre 2018, sono stati comunicati nella giornata di ieri, 23 Giugno. Da quanto si potrà leggere nella sintesi del comunicato stampa che seguirà, le cose sembrano seguire e rimarcare la rotta impostata già nelle precedenti trimestrali. Proprio a questo proposito il CEO BlackBerry, John Chen, ha confermato come “…la seconda metà della nostra inversione di tendenza si concentra sulla stabilizzazione dei ricavi, con una redditività sostenibile e generazione di cash”.

Secondo John Chen, BlackBerry avrebbe bisogno di più applicazioni sulla propria piattaforma

I ricavi non-GAAP per il primo trimestre dell’anno fiscale 2018 sono stati di 244 milioni di dollari, con ricavi GAAP di 235 milioni di dollari. Circa l’80% del primo trimestre arriva da software e servizi ad esclusione delle licenze IP e dei servizi professionali. BlackBerry ha avuto oltre 3.000 ordini da clienti aziendali nel trimestre.

Tra gli highlights in evidenza in questo primo trimestre 2018 segnaliamo:

  • fatturato totale non-GAAP di 244 milioni di dollari; GAAP fatturato totale di 235 milioni
  • fatturato non-GAAP di software e servizi di 169 milioni; GAAP da software e servizi ricavi di 160 milioni
  • margine lordo non-GAAP del 67%; margine lordo GAAP del 64%
  • Aumento del saldo di cassa totale a 2.6 miliardi di dollari
  • 940 milioni di dollari dall’arbitrato Qualcomm
  • Lanciato ATHOC Account, una nuova soluzione FedRAMP che abilita le agenzie governative e gli organismi a monitorare il personale in tempo reale; BlackBerry ATHOC è l’unica piattaforma per le comunicazioni di crisi
  • TCL ha avviato le spedizioni di BlackBerry Keyone, in licenza alla società
  • BB Merah Putih ha avviato le spedizioni di BlackBerry Aurora, in licenza alla società
  • Lanciato BlackBerry SHIELD, uno strumento di valutazione della gestione del rischio nella sicurezza informatica; una partnership con Allied World
  • Dopo il quarto, lancio di QNX Hypervisor 2.0 che abilita il partizionamento e l’isolamento degli ambienti critici per la sicurezza delle auto connesse
  • Dopo il terzo, Qualcomm annuncia l’adozione di QNX 2.0 Hypervisor
  • Dopo il quarto, BlackBerry è stato nominato leader nel Magic Quadrant di Gartner per l’Enterprise Mobility Management Suite
  • Dopo il quarto, annunciata la disponibilità generale di Enterprise BBM SDK per affrontare il Communications Platform as a Service (CPaaS)

Articoli Simili