BlackBerry acquista il leader nelle comunicazioni di crisi, su reti sicure, AtHoc

Durante il BlackBerry Security Summit, svoltosi qualche giorno fa a New York, è stata occasione per la società di Waterloo di annunciare di aver stipulato un accordo definitivo per l’acquisizione di AtHoc. Si tratta di un leader nelle comunicazioni di crisi su reti sicure. La sua piattaforma software consente agli utenti, ai dispositivi e alle organizzazioni lo scambio di informazioni critiche in tempo reale durante le operazioni di business continuity e di sicurezza di vita.

BlackBerry acquista il leader nelle comunicazioni di crisi, su reti sicure, AtHoc

AtHoc opera su qualsiasi dispositivo tra cui iOS, Android, PC e MAC, display digitali, radio, telefoni IP ed endpoint quali sirene, pannelli del fuoco e altoparlanti per aiutare le organizzazioni e le persone a connettersi e condividere le informazioni in tempi di crisi.

John Chen, CEO BalckBerry ha così commentato questa recente acquisizione:

BlackBerry sta facendo investimenti strategici in materia di sicurezza, la privacy e l’IoT. L’acquisizione di AtHoc ci permetterà di fornire un approccio olistico, end-to-end per le comunicazioni. Abbiamo una storia gloriosa di protezione delle comunicazioni mission-critical per il settore pubblico e le imprese che operano nei settori più fortemente regolamentati. La tecnologia e l’esperienza di AtHoc giocheranno un ruolo chiave su come BlackBerry lavora per connettersi e garantire una vasta gamma di endpoint.

Guy Miasnik, Presidente di AtHoc dichiara invece come:

AtHoc e BlackBerry condividono una visione comune di un mondo collegato in modo sicuro. I dipartimenti federali, enti statali e locali, e le imprese commerciali simili dipendono da AtHoc nel comunicare in modo affidabile durante i loro momenti più critici. Entrare a far parte di BlackBerry ci darà la possibilità di scalare ed espandere più velocemente la nostra portata globale e di introdurre nuove applicazioni per la piattaforma AtHoc pur continuando a servire i nostri clienti governativi e aziendali.

Articoli Simili