BBM Protected disponibile per i dispositivi BlackBerry Balance abilitati a 30 dollari annui

BBM Protected attualmente è l’unica applicazione di messaggistica istantanea sicura che utilizza un protocollo FIPS 140-2 certificato, permette inoltre di utilizzare la stessa applicazione in modo sicuro sia con i colleghi, nei messaggi all’interno dell’azienda per il lavoro, sia con la famiglia e gli amici al di fuori della società. La chat #BBM non è quindi limitata all’interno dell’azienda, i dipendenti possono chattare in modo sicuro anche con gli utenti BBM Protected di altre aziende, senza necessariamente essere sullo stesso server BES e non è necessaria alcuna federazione tra i server, spiegava Jeff Gadway in un precedente articolo.

Jeff Gadway svela in video il funzionamento del BBM Protected

In queste ore è stato dunque reso disponibile il BBM Protected anche per tutti quei dispositivi con il BlackBerry Balance abilitato, dato che sui precedenti dispositivi BlackBerry questo era già disponibile sotto server BES10. Ora se in possesso di uno smartphone BlackBerry 10 collegato ad una rete aziendale con in esecuzione il BES10, per essere abilitati al download del BBM Protected sarà sufficiente richiedere al responsabile di rete di attivarvi il download sul proprio smartphone.

Nel comunicato di ieri leggiamo:

Oggi abbiamo iniziato la fase 2 del rilascio del BBM Protected, aggiungendo il supporto per i dispositivi BlackBerry che utilizzano la tecnologia Balance. Questo passaggio consente al BBM Protected di lavorare in BYOD e COPE (Corporate Owned, Personalmente Enabled) ambienti così come COBO (Corporate Owned, Affari Abilitato).

Per le organizzazioni attente alla sicurezza che utilizzano già la tecnologia Balance siamo entusiasti di poter offrire BBM Protected con crittografia di livello avanzato per l’intra-company, messaggi BBM inviati tra i dipendenti all’interno dell’azienda, nonché infra-gruppo e messaggi BBM inviati a dipendenti presso altre società utilizzando appunto BBM Protected. I messaggi inviati ad amici e parenti continueranno ad utilizzare la crittografia standard BBM.

Naturalmente il tutto ha dei costi e l’azienda canadese gli ha fissati ad una cifra standard di 30 dollari l’anno, con possibilità di prova gratuita di 30 giorni. Il periodo di prova è attivabile a partire dal 30 Luglio fino al 31 Ottobre compilando un apposito modulo scaricabile qui di seguito.

DOC BBM Protected

Articoli Simili