Aspettando la 10.3 – Considerazioni circa la versione leaked 10.3.0.1154 per BlackBerry 10

Cari amici, quest’oggi daremo un’occhiata, prima di effettuare i vari confronti, a quello che è il sistema operativo 10.3 rilasciato in versione leaked, quindi non ufficiale, già da qualche settimana. La versione che andremo a sottoporre ad analisi è la 10.3.0.1154, rilasciata appunto non meno di una settimana fa. Quello che possiamo vedere a primo impatto, se giungiamo direttamente dalla versione 10.2.1 oppure ancor più precedente 10.2.0, è un re-styling completo dell’interfaccia utente. Ad un primo impatto, all’avvio del sistema, vediamo come sia cambiato lo stesso, assumendo delle connotazioni molto più “ flat “ caratteristica che fu richiesta più volte dagli utenti a BlackBerry stessa, o suggerita dagli stessi.

Aspettando la 10.3 - Considerazioni circa la versione leaked 10.3.0.1154 per BlackBerry 10

Boot

Il caricamento del sistema al primo avvio, impiega un tempo decisamente minore rispetto a quello che era l’avvio della versione 10.2 o addirittura delle versioni 10.3 prima di questa sottoposta a test, o della sua immediata precedente, rilasciata non più di due settimane fa. Lo scarto nella tempistica non varia oltre la ventina/trentina di secondi, valore che cambia, se noi abbiamo impostato sulla nostra scheda telefonica il PIN. Rimuovendo questo, i tempi di avvio si riducono notevolmente, arrivando a sfiorare, alle volte, i 2/3 minuti (controllate anche voi la tempistica).

Aspettando la 10.3 - Considerazioni circa la versione leaked 10.3.0.1154 per BlackBerry 10

Interfaccia Utente

Successivamente all’avvio, abbiamo la prima “ schermata “ o pagina, caratterizzata in basso da un simbolo a forma di “ casetta “ che ricorda molto quella vista sul software del Galaxy S4, questa schermata si presenta nuda e spoglia da qualsiasi applicazione, viene mostrata solamente la data e quello che è il nostro sfondo. Switchando verso destra abbiamo quello che è il nostro parco applicazioni, che possiamo organizzare in semplici cartelle, all’occorrenza, o addirittura in cartelle munite di “ pagine “. Una features interessante è la possibilità di portare una cartella, all’interno di un’altra cartella, quella che andiamo ad inserire, diviene una seconda pagina della prima cartella. Già dalla terz’ultima leaked 10.3 è stato implementato quello che è lo swipe dall’alto con due dita, all’interno delle applicazioni, per far discendere la tendina, in questa leaked .1154, sono stati risolti i bug che alcuni utenti hanno riscontrato nelle release precedenti, con blocchi della tendina a metà dello schermo, o impossibilità di farla risalire, quindi con “ blocco “ del terminale, dove l’unica soluzione possibile da attuare era un riavvio forzato dello stesso.

Batteria

Un altro fattore notevolmente migliorato con questa release è il drain della batterie senza rete cellulare connessa, o senza wifi, letteralmente il drain si è ridotto ad un 1-2% l’ora in standby e senza utilizzo del terminale.

Connettività

L’aggancio della rete telefonica, provata con tre diversi operatori, avviene in maniera rapida, se pensiamo che il software è stato provato su un BlackBerry Z10 che oramai ha raggiunto la veneranda età di quasi 2 anni di vita.

Android Runtime

Ciò che in questa leaked maggiormente si può notare, è l’esecuzione migliorata delle applicazioni proprietarie Android, quindi in formato .apk, che essendo ora realizzate quasi tutti su base 4.3 e 4.4, portavano, nelle versioni precedenti del sistema operativo come nelle 10.2, a dei blocchi delle stesse app, o del terminale in generale, oltre al surriscaldamento dello stesso e al conseguente drain della batteria.

Applicativi di Sistema

L’apertura delle applicazioni quali contatti e telefono sono notevolmente migliorate, e sono state apportate, già nelle precedenti versioni, la possibilità di tre interazioni diverse con il numero che voi avete appena chiamato, o che vi ha chiamato, già dal registro chiamate. Premendo la freccettina al lato destro del numero, abbiamo la possibilità di inviare un messaggio, richiamare, o avere informazioni sullo stesso.

La sincronizzazione degli elementi, dei nostri vari account o dei social che abbiamo inserito, in base al quantitativo di informazioni che abbiamo in essi, ha raggiunto tempi davvero eccellenti, quasi riducendo di un terzo la tempistica che si aveva con la 10.2. Si hanno implementazioni nella velocità di esecuzione dei brani nell’app musica, in quella fotografica invece, si ha ora la possibilità, già presente nelle altre 10.3, ma con il bug risolto, del blocco della fotocamera dopo quasi due giorni dall’accensione dello smartphone, di poter mettere a fuoco tappando sullo schermo, avendo ora il comodo pulsante a schermo per scattare la foto, che viene scattata con una velocità ridotta ad ½ rispetto a quella di scatto nella 10.2. Il focus a schermo funziona bene, anche se le foto in alcuni ambienti, anche attivando le diverse modalità e implementazioni che sono sulla 10.3, non possono far miracoli, ciò non toglie che alcune foto vengano fatte davvero bene.

9
Conclusioni

Summary

Questo è ciò che si evince a meno di una settimana di rodaggio di questa nuova leaked, l’appuntamento va tra 15 giorni e poi al mese intero, per aver un quadro ancora più completo della stessa, a meno che, non escano nel mentre nuove versioni. Per ora è tutto, intanto diteci cosa ne pensate anche voi se avete aggiornato il proprio terminale alla versione 10.3.0.1154.

9 Interfaccia Utente
8.5 Batteria
9 Connettività
9.5 Android Runtime
9 Applicativi di Sistema

Articoli Simili