Aggiunta la nuova sezione Build for Google Play nella DevZone di BlackBerry

Con il rilascio del primo smartphone con sistema operativo Android e tastiera QWERTY a scomparsa, il BlackBerry Priv, il brand canadese ha aggiornato la sua DevZone con molte informazioni per gli sviluppatori che desiderano creare app e giochi da rilasciare all’interno del Google Play Store. La nuova sezione, denominata Build for Google Play, guiderà gli sviluppatori ad inizializzare la creazione di un account editor, la creazione di loro account commerciali per i pagamenti di Google assieme ad ulteriori informazioni sulla console per lo sviluppo.

Aggiunta la nuova sezione Build for Google Play nella DevZone di BlackBerry

Nel dettaglio degli strumenti messi a disposizione all’interno della DevZone troviamo:

Iniziare con Google Play – Avviare la pubblicazione su Google Play in pochi minuti:

  • Registrazione di un Google publisher account
  • Creazione di un account commerciale per i pagamenti Google, se si vuole vendere applicazioni o prodotti in-app
  • Esplorare le console e pubblicare degli strumenti per gli sviluppatori di Google Play
  • Sfruttare i servizi Google Play – Approfittare delle più recenti tecnologie di Google attraverso un unico set di API, consegnato attraverso i dispositivi
  • Android in tutto il mondo come parte di Google Play Service

Per utilizzare il Centro di assistenza di Google Play – Per quello che si ha bisogno come:

  • Non conoscete la Google Play Developer Console? Nozioni di base
  • Google Play Apps Policy Center
  • Aggiungere degli account sviluppatore e gestire le autorizzazioni
  • Seminari tecnici per la distribuzione agli utenti di Google Play
  • Seminari tecnici per gli sviluppatori e registrazione
  • Risorse addizionali

BlackBerry risorse per lo sviluppo Android

  • Android Development Knowledge
  • PRIV da BlackBerry – AVD (Simulator)
  • PRIV da BlackBerry – Tastiera capacitiva
  • PRIV da BlackBerry – Slider

Articoli Simili